Working people
  Eventi-news
Totem multimediali
Per la scuola
Mappe

   Sgonico

agriturismo briscak

Altitudine: 278 m. s.l.m.

sgonicoIl paese di Sgonico occupa una posizione centrale nel Carso Triestino e, tipicamente carsiche, sono sia la flora che la fauna. La località è chiusa ad est da una serie di rilievi non elevati che delimitano il confine con la Slovenia, il cui picco più alto è rappresentato dal Monte Lanaro (544 m.).

La parte occidentale del territorio è invece pianeggiante, ma costellata da numerose doline, alcune anche di ampie dimensioni.

Il toponimo deriva dalla parola slovena "svonik", che significa campanile ed una delle prime citazioni risale al 1309.

Sgonico diventa sede comunale già nel 1494, comprendendo anche Sales e, successivamente, Rupinpiccolo, pur rimanendo fino al 1811 sotto la giurisdizione dei Signori di Duino.

sgonicoL'economia del territorio si è basata per molti secoli sull'agricoltura (soprattutto pastorizia), anche se nel corso dell'Ottocento si verificò uno sviluppo dell'attività estrattiva, con l'apertura di numerose cave di marmo.

Ai tempi attuali,  c'è da segnalare la recente apertura di una Zona Artiginale (chiamata "Zgonik") in località Stazione di Prosecco, nonché la presenza dello stabilimento della Telit, azienda cheproduce telefoni cellulari.

Il turismo è principalmente legato alla presenza sul territorio della famosissima Grotta Gigante ed all’Orto botanico di Carsiana, anche se da qualche anno ha trovato un nuovo impulso dallo sviluppo dell’agriturismo.