Working people
  Eventi-news
Totem multimediali
Per la scuola
Mappe

   Padriciano

Padriciano è un piccolo paese facente parte del comune di Trieste che, fino a qualche anno fa, viveva nel tranquillo via vai degli abitati rurali nascosti dietro millenni di storia eppure immersi in quella strana cappa di quiete e silenzio che li rende quasi fantasmi. .

Viene citato per la prima volta nel ’300 e l’etimologia lo riporta al sostantivo sloveno podreka=patriarca a cui è stato aggiunto il suffisso –in, proprio della designazione dei villaggi.

L'antico borgo è conosciuto anche per la presenza nel suo territorio di un ex campo profughi, attivo per un lungo periodo dopo l'esodo dall'Istria e ora sede della esposizione permanente CRP. Dopo aver ospitato gli esuli istriani Padriciano ha accolto nel corso degli anni, nella struttura del "campo per stranieri", prima persone che fuggivano dalla Jugoslavia e da altri paesi comunisti, poi sfortunate famiglie in fuga dalle tensioni etniche nei Balcani.

Da qualche tempo Padriciano è menzionato con frequenza sempre maggiore grazie allo sviluppo in zona dell’Area Science Park il più grande parco scientifico multisettoriale italiano che integra il mondo della ricerca e quello del sistema.