working people

   Comune di  Sgonico

Pannello Strumenti

stemma duino aurisina Abitanti: 2.098
Densità abitativa:  67 ab/Kmq
Superficie: 31,3 kmq

 

Frazioni: Sgonico, Samatorza, Bristie, Sales, Campo Sacro, Gabrovizza, San Primo, Colludrozza, Rupinpiccolo, Sagrado di Sgonico, Borgo Grotta Gigante e Devincina 

Il comune occupa una porzione centrale del Carso Triestino e, tipicamente carsiche, sono sia la flora che la fauna. E’ chiuso ad Est da una fila di non elevati rilievi che segnano il confine con la Slovenia. La massima altitudine è rappresentata dal Monte Lanaro (544 mt.). La parte occidentale del territorio è pianeggiante, ma costellata da numerose doline, alcune anche di ampie dimensioni.

La popolazione si suddivide in una moltitudine di piccoli centri agricoli ed è principalmente di etnia e lingua slovena.

sgonico pozzoEconomia

L'economia del territorio si basa principalmente sull'agricoltura, resa però difficoltosa dalle impossibili condizioni ambientali del Carso.
E’ da segnalare la recente apertura di una Zona Artiginale (chiamata "Zgonik") in località Stazione di Prosecco, nonché la presenza dello stabilimento della Telit, azienda che produce telefoni cellulari.
Il turismo, fino a qualche tempo esclusivamente legato alle visite alla famosa Grotta Gigante, ora trova impulso dallo sviluppo dell'agriturismo.

agriturismo briscak