Working people
  Eventi-news
Totem multimediali
Per la scuola
Mappe

   La cincia mora

Grazioso uccellino dai modi e dal canto forte e vivace, composto da un sottile richiamo. E’ presente nei boschi di conifere e nei boschi misti non disdegnando il livello del mare fino alle montagne oltre i 2.000 metri di altitudine.

Habitat: la cincia mora sul nostro territorio è stanziale ed è facile osservarla anche durante l’inverno nei mesi più rigidi. La cincia mora frequenta volentieri le mangiatoie che gli uomini avessero piacere di offrire loro, nutrendosi di semi, lardo e frutta. Si sposta spesso in piccoli gruppi ma non disdegna anche la solitudine o la vita di coppia.

Riproduzione: nidifica in tutti i tipi di cavità, quali i cavi degli alberi, i vecchi nidi dei picchi, fori nei muri, sotto le tegole dei tetti. Predilige costruire il nido non ad elevate quote e depone due covate da 8 a 10 uova, le quali vengono accudite per circa 12 giorni solo dalla femmina.

Alimentazione: si nutre di semi di conifere, cereali, frutta, insetti ragni e bruchi.